12-04-2011 12:15

Ambiente eč Vita Puglia

Una denuncia per la salvaguardia delle isole Tremiti

Giunge dalla Onlus pugliese avverso il decreto 29/03/2011 n.126, con il quale il Ministero dell'Ambiente T.T.M. dà via libera alla Petroceltic Italia,  emanazione di una società irlandese, di effettuare indagini nei fondali marini  per cercare petrolio a largo delle isole Tremiti.

La segreteria Regionale di Ambiente e/è Vita Puglia Onlus esprime forte disappunto per la decisione assunta dal Ministero perchè ritiene che la tecnica di ricerca idrocarburi autorizzata, la "air gun" ossia impulsi a ultrasuoni, mette a repentaglio la vita di delfini e cetacei, come pure l'eventuale apertura di impianti a poca distanza dalle coste e dalle riserve marine protette delle Tremiti e del Parco Nazionale del Gargano creerebbe non pochi rischi per l'ecosistema interessato.

Continua ...

3-06-2010 15:22

Prospettive Energetiche e Sviluppo Sostenibile

II^ Giornata di studi e conferenza sul tema:

"Prospettive Energetiche e Sviluppo Sostenibile"

Mercoledì 09 giugno, presso l'Aula Magna della Facoltà di Ingegneria dalle ore 09:00, giornata di studio.

Il Preside della Facoltà d'Ingegneria, prof. Pier Ugo Foscolo, il prof. Nicola Rotondale, chairman della manifestazione, gli studenti di Ingegneria Andrea Toma e Marco Magliocco, propongono un'analisi le fonti di energia alternativa rispetto a quelle da sostanze fossili.

Con il contributo di persone qualificate e in grado di parlare con chiarezza e competenza su tali questioni, in modo scevro da pregiudizi di qualsiasi natura: dott. Giuseppe Mazzitelli dell'Enea, l'ing. Angelo Battistone dell'Enel Distribuzione, l'ing. Armando Pasquarelli della Soave Engineering, dell'Enel Divisione Ingegneria e Innovazione l'Ing. C. Mauro, il prof. Giuseppe Sacco, dell'Ateneo Roma Tre, il prof. Michele Anatone docente del DIMEG , l'ing. Pierluigi Fecondo del DAU, il prof. Livio De Santoli, preside della Facoltà di Architettura La Sapienza, il prof. Roberto Cipollone, il direttore regionale della Regione Abruzzo arch. Antonio Sorgi, dell'ing. Fernando Ferrara, segretario nazionale di Ambiente e/è vita e con il dott. Piero Angelini, responsabile energia WWF Abruzzo.

Interverranno per i saluti e per il dibattito il Magnifico Rettore dell'Ateneo dell'Aquila, Ferdinando Di Orio, l'On. Alfredo Castiglione, Assessore della Regione Abruzzo, l'On. Massimo Cialente, Sindaco della città dell'Aquila.
"L'obiettivo...", spiega Andrea Toma ideatore e responsabile dell'evento, "non è quello di "convincere" all'utilizzo di una determinata risorsa energetica, ma è quello di mostrare come, allo stato attuale delle cose, le energie alternative e integrative possano risultare una necessità ed una possibilità a cui dedicare studio e interesse".

Continua ...

5-06-2009 17:12

Il Piano Regolatore di Roma in balia dei venti.

di Giancarlo Sforza

Dapprima il presidente dei costruttori romani, Giancarlo Cremonesi, ha lanciato un appello al sindaco di Roma affinché rimetta mano al nuovo PRG.

Poi, nei giorni scorsi, la sovrintendenza di Roma ha comunicato ufficialmente l'intenzione di porre un vincolo sull'area dell'agro romano, sulla quale il Piano prevede un milione di metri cubi di nuove costruzioni.

Nel mezzo il sindaco Alemanno che in un primo momento promette che sull'Agro romano ci avrebbe messo la faccia ("ferma volontà di non intaccare aree dell'Agro romano con valore paesaggistico o naturalistico e, più genericamente, ambientali"), in seguito, proprio lì (nella Tenuta di Valle Perna), approva una variante per costruire alloggi, infine, oggi sostiene di non capire perché su quell'area si sia sferrato nuovamente l'attacco della Sovrintendente.

Continua ...

11-05-2009 11:58

I Giorni del Sole

European Solar Day
Arriva anche in Italia l'importante manifestazione dedicata interamente all'informazione sull'energia solare.
La seconda edizione nostrana degli European Solar Days sarà celebrata in contemporanea in tante località del nostro Paese

Dal 15 al 23 maggio 2009, eventi e iniziative si susseguiranno in tutta Europa.

Continua ...

4-02-2009 16:34

Cerchiamo te!

Offri il tuo volontariato

E' energia per il mondo

Inviaci i tuoi dati

di Giancarlo Sforza 

Comunque vada il prezzo del barile di petrolio, con oscillazioni repentine e devastanti anche per una sana economia, se si considera che la spesa per il suo approvvigionamento in Italia rappresenta il 60% dell'intera fattura energetica, comprendiamo perché si è tornati a parlare, con nevrotica insistenza, del sistema energetico adottato dal nostro Paese e del suo futuro.

Per il 2008 è stato registrato un aumento della spesa energetica nazionale di oltre il 40%.

Solo a Roma è stato calcolato che si spendono oltre 30 miliardi di euro ogni anno per l'acquisto di carburante per l'autotrasporto.

Continua ...

9-10-2008 09:57

Industria&Ambiente

Il futuro è già iniziato

Ambiente e/è Vita per lo sviluppo sostenibile del territorio ionico.

Il maggior impianto siderurgico a ciclo integrale d'Europa, la più grande concentrazione di manodopera al mondo; una raffineria in fase di raddoppio; un cementificio; il quarto porto nazionale per movimentazione merci. Cerchiamo di dimostrare che è possibile costruire un termovalorizzatore o un depuratore in pieno centro cittadino ed esiste la tecnologia per far si che di quella presenza non se ne avverta neanche l'ombra. Si parla di rinnovabili, di fotovoltaico di seconda generazione e di film sottile: sono tecnologie da incentivare e sostenere. Ma il Paese ha bisogno ogni giorno della potenza di base: migliaia di Megawatt che solo le gradi centrali possono assicurare.

Chi afferma il contrario strumentalizza l'opinione pubblica!

Continua ...

5-01-2005 17:59

L'Abruzzo e il Progetto Prometheus

L'assessore all'ambiente, Massimo Desiati, punta su qualità della vita e turismo ecosostenibile

Di Emiliano Germani

Continua ...

6-01-2005 18:05

Energia dalle stalle

Impianti di cogenerazione a biogas prodotto da liquami bovini e suini

di Sergio Bisiani

Continua ...

5-06-2000 17:24

Giugno

Il Parlamento sta esaminando la Legge comunitaria 2000.
Si tratta di un provvedimento legislativo attraverso il quale, ogni anno, il Ministro per le politiche comunitarie propone
alle Camere di adeguare la normativa nazionale all'ordinamento europeo.

Continua ...

Download